Y no me pida nada, por favor

Lo sapevo. Lo sapevo che succedeva un pandemonio.

M’ha telefonato alla spiaggia, Ernesto Guevara detto il Che. Con una voce tutta arrabbiata, che si  sentiva che questa volta non me la faceva passare.

E’ vero che te scrivi nel blog anche le cose di Fidel?, dritto al punto.

Anzi, è vero che te a Fidel gli hai dato un bacio? Che lo racconta da giorni a tutti. E dice anche che la prossima volta gliene dai due. Allora, è vero o no?

Dove si trova adesso, Comandante?, ho cercato di replicare in modo da distrarlo dalla questione.

Bambina, siamo in missione segreta.

Bene, Comandante, e cosa fate in questa missione segreta?

Dobbiamo rimilitarizzare la spiaggia di Igea Marina Le signorine ci hanno dato i secchielli e le palette,  noi li riempiamo e costruiamo delle piccole fortezze.

E’ pericoloso, Comandante?

Pericolosissimo, bambina. Alle 12 e un quarto suona la contraerea e ci chiudono in un rifugio che in codice chiamano Refettorio. Ma non farti ingannare, qui si rischia la vita tutti i giorni.

Poi torna alla carica: allora, questo bacio, gliel’hai dato o no?

Se gli dico di sì è la fine. D’altronde se gli dico la verità quell’altro mi tiene il muso per due mesi. Occorre la terza via.

Comandante, gli dico serissima, il telefono è stato messo sotto controllo dalla CIA. Lo sa cosa rischiamo se le rivelo quest’informazione?

No. Cosa rischiamo?

Abbasso la voce per passargli il segreto: giovedì niente gnocchi. E nemmeno il gelato.

No!

Sì!

No, perdinci.

Sì. Mi faccia tacere.

Mugugna sospettoso. Poi ci pensa e dice: va bene bambina, facciamo come dici. Se però scopro che gliel’hai dato per davvero gli do un pugno in faccia.

Lasci perdere, Comandante, non è carino all’età vostra.

Appunto, bambina. E’ quello che ho detto anche a Fidel: ma ti pare che all’età tua ti dava un bacio? A te che sembri il padre di Matusalemme?

E lui, Comandante, come ha risposto?

Dice che quando finisce la missione segreta si accorcia la barba e se la tinge di biondo. Adesso no, perché le signorine si arrabbiano. Scusa, ma ora devo andare, hasta luego, querida.

Querida? Ha detto querida? Dovrò preoccuparmi?

Annunci

41 Risposte to “Y no me pida nada, por favor”

  1. LucaConfusione Says:

    secondo me alla fine dovrebbe entrare qualcosa tipo tango a là piazzolla…

  2. Climacus Says:

    Buongiorno Flo’. Tu il Che e Fidel sembrate bambini canaglia. Siete simpatici.

  3. Flounder Says:

    stamattina ho troppo da lavorare.
    è il prezzo delle ferie fuori stagione.

  4. apocrifo Says:

    già inserito il tango in un libro che riguarda il Che.

  5. contrabasso Says:

    Ventata d’aria e risate, grazie!
    (Vi invito tutti e tre al mare)

  6. apocrifo Says:

    A me non mi inviti al mare?io che vorrei vederlo ma sono troppo distante.

  7. odorediluna Says:

    Flo!

  8. Flounder Says:

    per il tango è prematuro. (ricordiamoci che i due sono scoordinati di partenza)
    non dispero, tuttavia. ho grandi progetti su questi due ragazzi, faranno strada. e il giorno in cui mi costringeranno a scegliere, li sceglierò entrambi 😀

  9. AnnaBella Says:

    ho capito ora dove sei stata questi 4 gg. Quello che non ho capito è, nello specifico, in quale manicomio

  10. Flounder Says:

    scema, che rido da sola 😀

  11. AnnaBella Says:

    😀

  12. 7soci Says:

    flo, chi è Annabella?
    S1

  13. Flounder Says:

    è una mia amica. perchè?

  14. 7soci Says:

    Oh, nulla…
    Non l’avevo mai vista qui! credevo fosse na new entry della lunga lista dei tuoi estimatori
    S1

  15. Flounder Says:

    massì che l’hai vista. qualche post fa, quando si chiedeva e ci chiedeva perché i commentatori non interagiscono tra loro

  16. 7soci Says:

    Ah… la memoria… sto invecchiando!
    S1

  17. Flounder Says:

    è il caldo, socio.
    quando vai in vacanza?

  18. 7soci Says:

    19.30 di sabato p.v.
    e tu?
    S1

  19. Flounder Says:

    io ad agosto.
    con periodici blitz a luglio.

  20. anonimo Says:

    pensavo: vuoi che ti aspetto ed andiamo in vacanza insieme?
    S1

  21. anonimo Says:

    7/8

  22. Flounder Says:

    S1, ce l’hai il permesso? 😉

  23. Detroit Says:

    mi pare di capire che ai tuoi cubani piaccia la mia riviera…
    magari li incontro, chissà

  24. gurb Says:

    E’ bellissima questa serie, mi mette di buon umore. Grazie.
    Gurb

  25. prufrock1962 Says:

    le chiavi di lettura non aprono quasi mai nessuna porta.
    l’eco di ciò che si sa (o si desidera sapere) attraversa le pareti.
    ecco. credo sia così. mi piace pensare sia così.

  26. Flounder Says:

    come gli ectoplasmi?
    aspe’ che questo concetto è troppo difficile per me. ci devo pensare quei sei o sette giorni.

    gurb, una domanda impertinente assai: ma tu che fai laggiù?

  27. 7soci Says:

    No ma posso procurarmelo!
    A chi devo chiedere?
    S1

  28. Flounder Says:

    a fidel.
    ma con molto garbo, perché è piuttosto suscettibile.
    e comunque non è detto che sia sufficiente. potrei non accettare, per esempio.

  29. anonimo Says:

    Capisco..
    Tuttavia inoltrerò agli uffici competenti la domanda regolarmente vidimata e bollata ed attenderò che faccia il suo corso.
    Relativamente a Fidel: gli ho telefonato ma la sua colf cubana mi ha detto che adesso è in guatemala o in venezuela, non so, per qualche giorno e devo aspettare che rientri perchè lei non sa dove sono i moduli.
    Ti faccio sapere qualcosa appena posso.

  30. Flounder Says:

    non sapendo come ti saresti regolato gli ho anticipato qualcosa per le vie brevi.
    ha risposto: sì, sì, vai pure in vacanza con S1, gnè gnè.
    (lo gnè gnè lo ha detto proprio in modo antipatico, te lo giuro, si capiva che era un po’ incazzato)

  31. anonimo Says:

    Forse già lo sai ma io ho ottimi rapporti con l’amministrazione repubblicana che non vorrei rovinare. Se a Fidel non va ‘sta cosa mi sa che è meglio che mi tiro indietro perchè non vorrei creare un incidente diplomatico.
    Oppure la dobbiamo fare di nascosto.
    Non so, ci penso

  32. Flounder Says:

    Oppure la dobbiamo fare di nascosto

    non sia mai detto.

  33. anonimo Says:

    Mah, chissà. Tutto troppo complicato!
    E non voglio far incazzare Fidel.
    Io parto comunque! Speriamo che il prossimo anno abbiano attivato lo sportello unico nazionale per la definizione dei veti incrociati nella scelta dei compagni di viaggio.
    esseuno

  34. AnnaBella Says:

    esseuno sei parente di esselunga per caso?

  35. Flounder Says:

    se ho tempo oggi passo alle avventure di fidel ed ernesto in barca.
    gommone, of course 😀

  36. 7soci Says:

    No cara Annabella. Purtroppo no.
    Però ho altri parenti ugualmente interessanti
    S1

  37. Flounder Says:

    azz, il GS?
    ‘n’ata vota?

  38. anonimo Says:

    Non colgo neppure per un attimo la fastidiosa provocazione
    S1

  39. Flounder Says:

    eddài, che permalosone!

  40. anonimo Says:

    Permaloso? Io?
    Ma come ti permetti?
    S1

  41. AnnaBella Says:

    S1 ma qualche sconto sulla spesa si rimedia?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: