Il Calendario di Flounder

Cari blogghèr & bloggherèss, inutile dirvi che qui non ha mai smesso di piovere.

Che ormai mi sembra di vivere in un romanzo di Manuel Scorza, tanto più che da venerdì sera sorbisco mate a litri nella speranza che accada qualcosa. Invece non accade niente, solo fiumi d’acqua.

Ho come la certezza che non mi innamorerò mai più, fino alla fine dei miei giorni. Il che, per certi versi, è anche consolatorio

(Chi ha dato, ha dato. Chi ha avuto, ha avuto. Scurdammece ‘o passato)

Ma non è questa la cosa di cui voglio parlare.

Volevo scrivere del fatto del calendario.

Che in un primo momento, per la tutela della privacy ho detto: adesso lo faccio travestita.

Un mese mi travesto da Naomi Campbell, uno da Aida Yespica, uno da qualcun’altra di queste qua.

Ma poi l’orgoglio e il narcisismo hanno trionfato e ho detto: se deve essere un Flounder calendario, che lo sia, diamine!

Vabbè, bando alle ciance: andate sul profilo, nella sezione multimedia. C’è un file pdf.

Dopo averci cliccato su,  conviene cliccarlo di nuovo con il tasto destro e salvarlo, perché è un po’ pesante da scaricare.

Vi preannuncio che la tipologia di immagini contenute lo rende poco adatto a un pubblico di bambini. Analogamente, se avete mogli e fidanzate gelose, risparmiatemi le loro ire.

Ve ne sarò grata.

Annunci

43 Risposte to “Il Calendario di Flounder”

  1. ladritta Says:

    mannaggia, non riesco ad aprirlo e volevo vederti ignuda. che devo fà?:)

  2. Flounder Says:

    ma sì che ci riesci.
    va’ su multimedia, clicca il file pdf.
    dopodiché vacci col tasto destro e poi o lo salvi o apri collegamento in altra finestra.

  3. Su Says:

    ahi, l’acqua.

  4. Su Says:

    visto!
    il più raffinato è Agosto, però il mio preferito Aprile.
    Il più sensuale febbraio, ma sinceramente stona un po’ con l’insieme.
    Sexy anche novembre, con quel gioco optical vedo-non vedo.
    ottobre e dicembre un po’ squalliducci, consentimi.

    in compenso sei bellissimissima in quella foto in cui cerchi di domare un vulcano prendendolo per le redini.
    (uè, io l’ho vista così…)

  5. contrabasso Says:

    Io l’ho scaricato, se riesco a farne una stampa degna lo appendo alla parete, proprio ieri mi domandavo con cosa avrei sostituito un orrendo calendario con i cani che mi fu regalato…sogliole! Ecco cosa ci voleva per compensare!

  6. riccionascosto Says:

    Flo’, credi sarebbe possibile fare una versione per wallpaper?
    Così, guardando lo schermo, penseremmo a te… (gli ometti di più, magari) 😉

  7. brezzamarina Says:

    ahaha…adesso non ti resta che andare ospite a Markette..:-p

  8. Effe Says:

    ho paura
    certe cose appartengono al mistero, non è bene che vengano svelate

  9. Flounder Says:

    che è Markette?
    (ha un nome che evoca cose brutte…)

    Su, quel giorno domavo il vulcano, è andata proprio così. Poi è arrivata una tempesta con lampi e grandine e si è trasformata in un fiume di fango che pensavo venisse un’alluvione tipo Sarno. Sono morta di paura.
    (anche se ero felice, ma talmente felice che mi sarei fatta sommergere dalla melma senza batter ciglio)

    dite la verità, che un calendario così erotico non l’avete mai visto 😀

  10. contrabasso Says:

    Flo, mi piaci a settembre, così colorata e ripetuta infinitamente.

  11. brezzamarina Says:

    anche a me piace un sacco settembre..comunque Markette é il programma di Chiambretti, di solito l’ultima ospite é sempre una di queste veline o simili che presentano il loro calendario..

  12. charm Says:

    vado subito!! genio del crimine…

  13. charm Says:

    MA E’ BELLISSIMO!!!!!!!!!!!!

  14. Flounder Says:

    grandina

  15. e.l.e.n.a. Says:

    spudorata!

    ora non dire anche tu, incrociando le pinne e sbattendo le ciglia…l’ho fatto perché…
    -perché no?
    -me l’hanno chiesto…
    -perché poi non sarò mai più così…
    -perché anche una mamma ha il diritto di…
    -sì, dicembre non mi rispecchia appieno, ma, sapete, l’editore…
    -no, giuro che non mi sono rifatta…

    dillo, confessa, quanto ti ha dato il consorzio ittico posillipo???

  16. Flounder Says:

    elena, ero piena di debiti.
    adesso spero che mi invitino a partecipare a quel famoso reality: L’Acquario dei famosi

    e comunque non mi sono rifatta niente: le branchie ce le ho così di natura.

  17. Minervaa Says:

    e dire che mi pareva una donnina seria….
    che delusione, gente.
    ora ci verrà a dire che sono foto artistiche, che in ognuna di noi c’è una platessa nascosta.bah

  18. Flounder Says:

    appropo’…
    vi ho mai raccontato la storia del Dentice che aveva perduto le pinne?

  19. AnnaBella Says:

    ma che bella sogliola! Complimenti, non sarà un pò troppo osè..?
    😀

  20. Matho Says:

    ho scaricato il tuo calendario che, pur pubblicato in sordina, è destinato a diventare un must.
    farà bella mostra di sè nel mio studio tra il calendario della pirelli e quello della fini compressori.
    si tratta infatti, a mio giudizio, di un complemento biblio-iconografico imperdibile.
    brava.
    matho

  21. AnnaBella Says:

    aspetto il calendario della Passera adesso… se hai osato cosi2 con la sogliola non oso immaginare….

    ci sono eh! silente e invisible ma ci sono…

  22. Flounder Says:

    esse coincidono.
    (sogliola e passera di mare, intendo)

    matho, mi piacerebbe autografartelo. ma riuscire a usare una stilografica con la pinna non è facile.

  23. shemale Says:

    Io ho deciso di non scaricarlo.
    Si avvicina il Natale e non voglio cadere in tentazione.
    Nè di sogliole, nè di passere di mare.

  24. Flounder Says:

    peggio pe ‘ttìa

  25. cosima Says:

    ke belooo….
    brava flounder.

  26. charm Says:

    e comunque sei riuscita a fare il calendario nuda.

  27. Bustrofedon Says:

    L’ateriosclerosi avanza galoppando. Ero convinto di averti lasciato un commento mattutino al calendario: non solo non l’ho fatto, ma non mi ricordo nemmano il commento.

    Mi consolo con un triste gioco di parole preso da un commento di Matho: più che ho scaricato il tuo calendario che, pur pubblicato in sordina, è destinato a diventare un must io riterrei opportuno definirlo, dato il soggetto, pubblicato in sardina.
    Perdonami!

  28. Flounder Says:

    😀

  29. minoio Says:

    mi noio. lulio se’tembr’e novembre beeli’simi, viva il mate!

  30. anonimo Says:

    hummm un pò piatto
    tra sogliole e platesse
    🙂

  31. anonimo Says:

    ero didola sloggata
    🙂

  32. tralemiegambe Says:

    cara passera (di mare… almeno tu…) mi spiace molto di viaggiare su una linea antidiluviana che non scarica neanche la scritta google…figurati se riesco a prendere il flounder calendario. Tornero’ al lavoro prima, solo per vederlo. E’ comunque un piacere trovarti. Tanto si è capito.

  33. charm Says:

    sogliola, non capisco…c’erano dei links e sono spariti…per esempio a un sito dove si parlava di bambini… non c’e’ piu’?

  34. chartos Says:

    Mitica! Non sono quindi l’unico ad essere colpito da narcisimo egocentrismo…

  35. Flounder Says:

    il narcisismo egoistico è la base del blog e del blogger.
    quando supera una certa sogliola…ehm..volevo dire soglia, io provo il desiderio di chiudere.
    oggi è già accaduto tre volte.
    ho come una nausea, ma il blo blog c’entra poco.

    charm, i link ci sono tutti.
    li ho solo accorpati. il blog cui di riferisci è bimbidiblog

    ciao dido.

    e ciao, donna (dammi notizie di te)

  36. Flounder Says:

    minoio, ma il mate fa bene o male?

  37. anonimo Says:

    fa pisciare

  38. Matho Says:

    non ero loggato.
    scusami.

    matho

    p.s. scusa anche per la volgarità ma non ho resistito

  39. nonnami Says:

    Hai fatto bene a tutelare il pubblico dei minori…certi immagini, e penso a gennaio, non si sa mai come possano condizionare le giovani menti… 🙂

    Mi

  40. Flounder Says:

    gennaio mi sono ispirata a un calendario fatto da due modelle, un paio di anni fa.
    two is megli’ che uàn

  41. Flounder Says:

    scusate se mi voglio vantare un momento: ma il Journal di Splinder ha segnalato nell’ultimo numero, questo di dicembre, il FA-VO-LO-SO calendario di Flounder.

    ecco, mi sono vantata.
    ho finito.

  42. lupesio Says:

    Il tuo calendario mi ha fatto ridere, ed è stato molto utile in un momento poco felice, Flo. (leggi il blog, se vuoi saperne di più)
    Grazie

  43. Flounder Says:

    ti ho letto, lup. ma mica mi è tanto chiaro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: