Cambio di stagione

Non è stato solo un lavare, stirare, sostituire. Molto di più.

Negli abiti riposti da settembre si annidavano ricordi e rimpianti.

E’ stato molto di più. Si è trattato di arieggiare sentimenti e lisciare le pieghe lasciate dall’inverno, gettare il superfluo e il démodé e conservare solo ciò che davvero è indossabile.

Adesso, tra stoffe lievi e svolazzanti, bretelline e tinte delicate, si  può seriamente pensare di ricominciare a sorridere.

Annunci

26 Risposte to “Cambio di stagione”

  1. anonimo Says:

    Ciao, sono Ila!!
    Gironzolando per splinder…eccomi qui!!bel blog, ci farò un giro spesso!!!

    Ti passo anke una dritta, fatti un giro su http://www.onemillioncontacts.com (conosci?).
    Mel’ha consigliato un amico e aderisco anke io al mega-passaparola!!
    Finalmente un’idea italiana!!
    Mandi una mail con:
    • immagine GIF
    • il link del tuo blog o del tuo sito
    • una frase di descrizione
    e loro gratis e senza registrazione te lo mettono in vetrina x un mese…io l’ho fatto e ora ho lo space msn con 100 contatti al giorno!!!

    Credo ke anche il tuo sito meriti attenzione… e PASSAPAROLAAAAA!!

    Ciao!!

    Ila

  2. mrka Says:

    aria nuova, flo. in ogni cassetto, in ogni dove. 😉

  3. Zambini Says:

    Complimenti…sempre ricominciare a sorridere…

  4. anonimo Says:

    ma lo sai l’altro giorno quando ti ho scritto, pensavo proprio al cambio degli armadi?

    il problema non è infatti quello di tirare fuori i vestiti.
    è quello che quei vestiti sono e riportano a galla: uno, un ricordo fresco, un altro uno troppo piccolo per essere portato anche quest’anno, un altro ancora un doloruzzo nascosto.

    e con le stoffe svolazzanti, sì, si sta decisamente meglio.

    (anche se io, per dire, lo devo ancora fare)

    lisa

  5. Flounder Says:

    qualcuno mi dica cosa potrei mai farci con uno space msn con 100 contatti al giorno
    (io che neppure ho uno space msn)

  6. cyrano56 Says:

    si, è un esercizio spirituale straordinario, riordinare e ripulire, fare spazio e arieggiare la mente e il cuore, mentre lo si fa con armadi e cassetti: funziona sempre, l’Universo ama i gesti simbolici e risponde; non solo tornerai a sorridere: aspettati molto di più 🙂

  7. charm Says:

    E ogni traccia del passato inverno se ne vada pure dove e’ giusto che vada. In bocca alle tarme, dunque.

  8. Flounder Says:

    io vorrei che maggio durasse almeno sei mesi.

  9. Effe Says:

    la vita stesa ad asciugare al sole
    (e giugno i sei mesi successivi)

  10. cosima Says:

    e’ toccato a me pure.
    n’e’ uscita un’aria mefitica, ma le pieghette non si lisciano neanche col ferro da stiro.
    c’aggia fa’…

  11. sphera Says:

    Sì, sei mesi di maggio, a finestre spalancate. E come dicevo, a me tutte le volte fa questo effetto, di vesti invernali da bruco, involucri, corazze e ali di libellula e farfalla estive. Ma anche zanzara o mosca va bene, purché voli.

  12. Flounder Says:

    OT
    prossimo fine settimana: inizia la fiera del vitigno autoctono.
    seguiranno aggiornamenti per i campani

  13. giorgi Says:

    Io il cambio di stagione lo faccio sempre a rate. Un pezzetto per volta. Fino al momento in cui la convivenza tra lana e lino diventa tormentosa, e allora si dà il colpo finale e l’estate trionfa in un tripudio di colori e trasparenze.

  14. Effe Says:

    imperdibile

  15. minoio Says:

    mi noio. speriamo ci aa’tenda un’estate lee’gera…

  16. Flounder Says:

    a me piace il caldo caldo caldissimo. non mi oppongo, non faccio resistenza.
    sudo con discrezione ed eleganza.

  17. hladik Says:

    a volte la testa ha bisogno di gesti per compiere definitivamente le proprie elaborazioni

  18. Flounder Says:

    ed è sorprendente come certi gesti si compiano in modo quasi automatico, come se a certe condizioni della mente e dello spirito corrispondano proprio quelli.
    mi vengono in mente le grandi pulizie, il tagliarsi i capelli, il giardinaggio, tutte questa esigenza di riassetto esteriore come conferma di quello interiore
    (o a volte come supporto e incitazione)

  19. rosadstrada Says:

    …Mi hai regalato
    la meraviglia
    della fragranza
    della ” marsiglia “…

    Ciao,
    Rosa

  20. riccionascosto Says:

    io il cambio di stagione tendo a rimandarlo (ci riesco perché, da donna caliente uso abiti “leggeri” anche in inverno), ma non riesco proprio a fare pulizia negli armadi. Sarà che alcune cose, anche se non più indossabili, sono ricordi cui non mi va di rinunciare.
    Prima o poi, però, vi sarò costretta, ormai ho quasi raggiunto il limite.

  21. Flounder Says:

    a quindici anni scoprii nell’armadio di mia madre un paio di jeans neri, i mitici Lois, che le erano appartenuti un ventennio prima.
    un regalo eccezionale.
    oggi, per contro, i reliquiari mi intristiscono. tutti i reliquiari.
    li sento come pericolose zavorre e tendo a sbarazzarmene quanto prima.
    ho realizzato che la nostalgia peggiora la qualità della vita.

  22. duenovembre Says:

    brava! una bella pulizia ci vuole e poi… sorrisi sorrisi sorrisi…

    🙂

  23. riccionascosto Says:

    No, nessun reliquiario. Nessuna sacralità, solo resistenza a disfarmi delle cose
    Dev’essere lo spirito dell’archivista (o forse, solo quello cancerino dell’accumulo conservativo)

  24. Flounder Says:

    riccio, ultimamente io sono per il falò catartico.

  25. BellaLu Says:

    L’anno scorso ho fatto una follia. Ho comprato un enorme armadio rosso, a tutta parete, con ante scorrevoli in vetro lucido e profili in vengè. Uno spettacolo. Il guaio è (l’ho capito dopo) che ci sta tutto, anche quello che si dovrebbe buttare. La prossima volta che ho tremila euro da buttare via mi compro un enorme bidone della spazzatura.
    (OT: ma cassare lo spam del commento 1 ti sembra brutto?)

  26. williamnessuno Says:

    Just do it!
    Baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: