Senza grattino

Al terzo giorno in cui parcheggio al primo colpo mi fermo e mi accorgo che sono grata. Che all’improvviso questo è il sentimento che mi pervade. Grata al tetto sulla testa, a chi mi ama. Arresa agli abbracci, ai cuori che qui mi hanno accolta. Grata a chi mi ha messo al mondo, ai dispiaceri che mi hanno portata fin qui. Grata ai progetti di vacanza, al lavoro finalmente mio. Grata a chi c’è,  chi c’è stato e chi non c’è più. Agli uccelli del mattino, al sonno ritrovato, ai chili presi. All’auto che sistematicamente mi lascia il posto quando arrivo,  che sia san Giovanni,  la Prenestina o Caracalla.

Annunci

2 Risposte to “Senza grattino”

  1. certepiccolemanie Says:

    Dea dei parcheggi che mi hai assistito pure oggi al Centro Direzionale coprendomi di doni e cose belle, io stasera ti sacrifico almeno dieci euro di grattini. Pure quindici.

  2. certepiccolemanie Says:

    Dea delle calze a rete, tu invece sei una divinità fragile. Quanto mi costi, quanto?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: